Come preferisci contattarci?

Danno da insidia stradale: chi è responsabile?

Quando diciamo danno da insidia stradale subito pensiamo alle buche, che spesso sarebbe più corretto chiamare voragini, di cui le nostre strade cittadine sono piene. Un problema, infatti, frequente e ricorrente quello dei danni causati da una buca stradale, o meglio, causati da una cattiva manutenzione del manto stradale.

Un problema per il quale è possibile richiedere il risarcimento del danno da insidia stradale all’ente proprietario della strada, secondo quanto dispostone l’art. 14 del Codice della Strada (D.Lgs n. 285 del 1992).

Può essere una buca, un marciapiede dissestato, materiale lasciato incustodito sull’asfalto, vegetazione che impedisce una buona visibilità, tombini rotti o sabbia sulla strada.

Sono tante le cause che possono provocare danni a noi o ai nostri veicoli.

In ogni caso, dunque, in cui si resti vittima di un danno da insidia stradale, è possibile chiedere il risarcimento al Proprietario della strada ove è successo l’incidente. L’importante, però, in queste circostanze, è prestare attenzione fin da subito ad alcune accortezze che potranno rivelarsi estremamente utili nella procedura di richiesta di indennizzo.

Sulla base di questa premessa, in caso di incidente causato da un dissesto del manto stradale, in teoria il danneggiato deve fornire soltanto la prova dell’evento in cui è stato coinvolto.

L’intervento delle Autorità è uno dei punti fondamentali per effettuare una richiesta di risarcimento.

Ma se queste non potessero intervenire, sarebbe utile avere delle fotografie del luogo del sinistro e eventuali dichiarazioni testimoniali in nostro favore.

Di fatto capita molto spesso che la Pubblica Amministrazione o la compagnia di assicurazioni rifiutino totalmente il risarcimento senza addurre particolari motivazioni.

Attraverso la nostra consulenza, totalmente gratuita, capiremo se, contrariamente a quanto affermano Pubblica Amministrazione e compagnia assicuratrice, la richiesta di risarcimento può essere effettuata e, con i nostri servizi, potrai avere il giusto risarcimento.



Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookies e utilizza i dati per migliorare la tua esperienza di navigazione.